Italia: dove scatenare terremoti

di Gianni Lannes

Un laboratorio a cielo aperto, anzi una colonia dove sperimentare nuove ed insospettabili armi “geofisiche”, sicuri di non essere controllati e farla franca. 

L’Italia è notoriamente una delle zone più critiche del Mediterraneo, in termini di tettonica attiva e sismicità. Quale luogo migliore per testare fino in fondo alla terra il brevetto a finalità bellica di Bernard J. Eastlund registrato nel 1987? Per non dire di tutti gli altri.

Annunci
Link | Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...