Tanker Enemy – STOP CHEMTRAILS!: Stati Uniti: la contea di Shasta agisce contro la geoingegneria clandestina

Tanker Enemy – STOP CHEMTRAILS!: Stati Uniti: la contea di Shasta agisce contro la geoingegneria clandestina.

 

Stati Uniti: la contea di Shasta agisce contro la geoingegneria clandestina

Un organo di rappresentanza di Shasta (California) ha approvato una mozione per compiere analisi indipendenti volte a stabilire quali veleni contengono le chemtrails. Si noti che i cittadini di Shasta non intendono per nessuna ragione commissionare ulteriori analisi agli organi federali. Hanno ragione! Quando smetteremo di credere nelle istituzioni corrotte e nei media di regime, cominceremo a credere in noi stessi e nelle nostre potenzialità. Di seguito la cronaca dei fatti redatta da Richard DuPertuis.Il consiglio delle autorità di vigilanza che opera nella contea di Shasta vuole vedere che cosa contengono veramente le scie degli aerei nella California settentrionale. Le autorità di vigilanza intendono stabilire se siano scie di condensazione o scie chimiche.

Il Consiglio delle autorità di vigilanza ha approvato una mozione per acquisire informazioni sulla composizione chimica delle scie, viste le preoccupazioni dei cittadini, preoccupazioni espresse durante l’assemblea svoltasi 15 luglio 2014 a Redding.

Con una decisione unanime, durante la riunione ordinaria, tenutasi il 15 luglio 2014, i supervisori, David KehoeLeonard MotyPam GiancominiBill Schappel ed il presidente, Les Baugh, hanno convenuto di determinare se l’attuale programma di monitoraggio della contea è finalizzato a rivelare la presenza di ossidi di alluminio.

Schappel ha respinto una proposta da parte del personale della contea con la quale si chiedeva di affidarsi a studi federali per chiarire la questione, affermando: “Qualsiasi conclusione federale sarà distorta. Abbiamo bisogno di uno studio locale, i risultati saranno poi inviati ai federali per vedere la loro reazione”.

Richard Simon, Direttore del Dipartimento di Gestione delle Risorse, ha dichiarato che il Distretto di gestione della qualità dell’aria ha competenza sul tema e che è in grado di rilevare gli ossidi ultrafini di alluminio. […] Dopo che la mozione è stata approvata, i convenuti hanno espresso la loro soddisfazione con un sonoro applauso.

Il primo cittadino a commentare favorevolmente la decisione è statoDane Wigington, ricercatore indipendente e curatore del sito “Geoengineeringwatch” ha presentato quelli che egli definisce “metodi scientifici di geoingegneria”. Wigington ha distribuito gratuitamente copie del DVD da lui realizzato in cui, tra le altre cose, denuncia le chemtrails come un gravissimo problema di contaminazione dell’ambiente.

Fontemtshastanews.com

Riproduzione subordinata alla citazione della fonte con link attivo e ben visibile.

Sponsorizza questo ed altri articoli su FacebookContribuisci ora!

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l’Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in contaminazioni, nanopatologie- polveri sottili-contaminazioni-, polveri sottili. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...